Teramo, dal 1° giugno a pagamento il parcheggio stazione


Parcheggio a pagamento

A partire dal prossimo 1° giugno, la sosta nell’area di parcheggio antistante la stazione ferroviaria, sarà subordinata al pagamento di una tariffa oraria o giornaliera.

La disposizione prevede che il pedaggio sarà dovuto dalle 8.00 alle 20.00 dei soli giorni feriali, consentendo la sosta libera dalle 20.00 alle 8.00 del giorno successivo, nonché durante i giorni festivi.

La tariffazione in vigore sarà la seguente:

  • € 0,20 per la 1a ora, o frazione di ora;
  • € 0,50 per la 2 a ora, o frazione di ora, nonché per le successive ore;
  • € 1,50 per la fascia oraria mattutina (8.00 – 14.00) e per la fascia oraria pomeridiana (14.00 – 20.00);
  • € 2,50 per la fascia giornaliera (8.00 – 20.00)

I 99 stalli disponibili saranno senza custodia ma con l’attivazione di un sistema di videosorveglianza. Alla luce del numero di stalli a disposizione, del probabile coefficiente di riempimento giornaliero e del numero di giorni di attività (307) il presunto introito calcolato dagli uffici comunali su base annua ammonta a circa 41.8oo euro, con riferimento alla tariffa giornaliera di 2,50 euro (caso più sfavorevole).


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *