A Montesilvano il MotorcycleDay 2016


Motorcycle 2016

Sabato 18 e domenica 19 giugno nell’area Sic Montesilvano & Faieta Motor Company in via Verrotti a Montesilvano si terrà il MotorcycleDay 2016.

La due giorni  è patrocinata dal Comune e dalla Provincia di Pescara, dall’Associazione Rete Sicurezza Solidale, da Faieta Motor Company, dalla Misericordia di Pescara e dall’Autoscuola Quadrifoglio di Montesilvano che, in questa occasione, festeggia i suoi 30 anni di attività.

Sabato e domenica, dalle 9 alle 12 e dalle 14,30 alle 18, si terranno prove di guida con istruttore, corsi teorici per patentino ciclomotori (gratuiti per i primi 100 iscritti), e corsi di Pronto Soccorso tenuti dalla Misericordia di Pescara.

MotorcycleDay2016
MotorcycleDay2016

Non solo due ruote, ma anche spettacoli: nel pomeriggio di sabato, dalle 17 alle 19, i Full Team e, dalle ore 21, i Mandria, cover ufficiale dei Negramaro. Domenica 19 giugno alle ore 21  si esibiranno i Vittima, gruppo cover dei Modà.

Presenteranno l’evento i Demenziali Doc della Rdm (Rocco D’Alò Management), il trio formato dagli attori Mariano Della Pelle, Viviana Bazzani e Claudio Collevecchio: “Siamo contenti di aver creato questo gruppo, abbiamo girato anche un film: la prima si terrà a Paestum in estate. Nel cast altri attori di rilievo come Bruschi e Ceccherini. Claudio Collevecchio trasforma la sua faccia da cattivo a buono; ha sempre recitato in ruoli da “delinquente” in fiction nazionali e adesso ci stiamo divertendo a cimentarci in questo gruppo di tre persone che vive nella stessa casa e vive situazioni che appartengono a tutti nella vita quotidiana, però da stupidi. Una nuova banale comicità senza volgarità, quindi elegantemente intelligente”.

Così Bazzani e Della Pelle sul MotorcycleDay 2016: “Per i ragazzi il sogno è quello di avere un motorino, ma sono necessari patentino e persone competenti che insegnino a guidarlo, informando sulla sicurezza stradale. Può farlo l’Associazione Rete Solidale e il suo Presidente Salvatore Severo.  Sabato 18 giugno  i primi 100 ragazzi iscritti avranno l’opportunità del corso teorico gratuito sui ciclomotori. Utilizzeranno moto ed un ‘simmatore’: videogioco intelligente che insegna gli elementi di guida attraverso gli errori e verifica quanto si conosca del codice della strada. Tante volte anche adulti che credono di essere preparati, sono stati invece bocciati da questo simulatore. Dobbiamo ringraziare l’autoscuola il Quadrifoglio per i corsi gratuiti e Faieta Motors Company che ha messo a disposizione le moto”.

Il contributo all’ingresso dell’evento è valido per le due giornate e andrà al Telefono Amico della Rete Sicurezza Solidale.

Per info contattare i numeri: 085 72264 e 335 7610596.