Astroweekend e astrotrekking, in Abruzzo un’estate stellata


Astroweekend e Astrotrekking

Un carnet di appuntamenti stellati sotto il cielo d’Abruzzo sarà il must dell’estate 2016: ecco il calendario dei weekend di stelle per vivere escursioni e degustazioni con osservazioni astronomiche al telescopio.

L’Abruzzo è pronto ad indossare il suo abito stellato e si prepara ad ospitare nuovi appuntamenti esclusivi per vivere i tesori della natura, dalla terra al cielo. Il sipario sotto il cielo stellato si è aperto a giugno e gli appuntamenti proseguiranno per tutta l’estate nelle provincie dell’Aquila e Teramo, protagoniste di due rassegne di eventi sotto il cielo stellato: i “Weekend di Stelle in Abruzzo sul Gran Sasso” e gli “Astrotrekking sotto le Stelle”.

Gli amanti del relax potranno partecipare ai Weekend di Stelle in Abruzzo sul Gran Sasso nella località di Fano Adriano (Te), che prevedono cena con le specialità della cucina tradizionale, pernottamento con prima colazione presso le strutture locali e l’osservazione delle stelle con i telescopi sotto il cielo del Rifugio Prato Selva, località certificata per l’astroturismo fra i “Cieli più belli d’Italia”.

Gli appuntamenti per i Weekend di Stelle in Abruzzo sul Gran Sasso si svolgeranno nelle date:

Per gli amanti dell’avventura a Pescocostanzo e Scanno (Aq) si svolgeranno gli Astrotrekking in Abruzzo sotto le stelle dove le guide escursionistiche Asd Naturalmente condurranno gli ospiti in escursioni nel Bosco di Sant’Antonio e in un trekking dalla Montagna Spaccata a Sella Sparvera. Previsto un Aperitivo Wild attorno al fuoco e la cena in Agriturismo, attorno al fuoco con i racconti sulla mitologia delle Costellazioni estive. Dulcis in fundo vi sarà l’osservazione delle stelle, della Luna, di Saturno e delle meraviglie dello spazio al telescopio, accompagnata dalle spiegazioni degli esperti di Astronomitaly.

Gli appuntamenti per gli Astrotrekking in Abruzzo sotto le stelle si svolgeranno nelle date:

Perché si tratta realmente di una rassegna di eventi da non perdere?

Il 16 luglio la Marte, la Luna ed i suoi crateri saranno ben visibili ed infine il 12, 13 e 27 agosto si potrà ancora osservare la pioggia delle meteore Perseidi, le cosiddette lacrime di San Lorenzo. Inoltre allontanarsi dalle città e dall’ inquinamento luminoso e ambientale sarà fondamentale per osservare la Via Lattea, banda luminosa biancastra formata dalle stelle e dalle nebulosità della nostra galassia.

PER INFO E PRENOTAZIONI

Astronomitaly
Sito web:
www.astronomitaly.com/viaggiPagina Facebook www.facebook.com/astronomitaly – Tel. 3460246014 – Email. info@astronomitaly.com