Incendi, convenzioni tra Regione Abruzzo, Vvf e Forestale


Firma Convenzione Regione Abruzzo Incendi

La Regione Abruzzo ha firmato, nella giornata di ieri, le convenzioni relative alle misure anti incendi boschivi con la direzione regionale dei Vigili del Fuoco, il comando regionale del Corpo Forestale e la prefettura dell’Aquila.

In questa occasione è stata anche ribadita l’importanza della collaborazione da parte dei cittadini in caso di avvistamenti.

Spiega il sottosegretario Regionale alla Protezione Civile Mario Mazzocca: “Teniamo molto alta l’attenzione sul rischio incendi: basta un nulla per giungere ad una situazione di emergenza, difficile poi da recuperare e gestire adeguatamente. Stiamo lavorando per difendere la nostra regione dal rischio di focolai e depauperamento e non farci trovare impreparati con l’intensificarsi di periodi di caldo e siccità. L’Abruzzo ha investito 370mila euro allo scopo non solo di fronteggiare le emergenze ma anche di prevenirle  a tutela del patrimonio ambientale.  Abbiamo mantenuto gli standard del 2015, nonostante siano in atto, rispetto allo scorso anno, riduzioni nel numero dei mezzi in diverse Regioni, anche in quelle particolarmente esposte al rischio incendi”.

La segnalazione di un principio d’incendio può essere effettuata da un privato o da un Ente ai numeri 1515 – 115 – 113 -112,  ai numeri verde 800.861016 – 800.860146 cui rispondono  il Corpo Forestale dello Stato, il Corpo Nazionale dei Vigili del Fuoco, la Polizia di Stato, i Carabinieri e la Sala Operativa Unificata Permanente (Soup).