E’ teramano il miglior consulente viaggi del centro Italia


Claudio Di Giuliano

Pianifica viaggi su misura per i teramani ed è amatissimo dai suoi conterranei. È il lavoro di Claudio Di Giuliano, 55 anni, di Teramo, premiato come miglior consulente di viaggio per il 2015 da CartOrange, azienda specializzata nella vendita diretta di viaggi.

«Ho sempre viaggiato molto e, da due anni, ho deciso di trasformare questa passione in lavoro» dice Claudio, secondo cui l’esperienza diretta è il valore aggiunto: «Nelle mete in cui sono stato posso dare consigli e suggerimenti che altrimenti mi sarebbe impossibile dare. Oltre a questo, ovviamente, c’è la formazione che fornisce l’azienda». Stati Uniti e Sudamerica sono le mete preferite da Claudio, anche se l’ultimo viaggio che ha fatto è stato un fly & drive in Sudafrica, per ammirare i parchi naturali senza farsi mancare un po’ di adrenalina: «Ho fatto un’esperienza ravvicinata con gli squali bianchi di  4-5 metri immergendomi con una gabbia, davvero una forte emozione. Mi piacciono le esperienze avventurose, un po’ meno a mia moglie, ma di solito troviamo un compromesso».

La formula di CartOrange è originale e convince sempre di più i teramani: «Non lavoro nella classica agenzia di viaggio, ma sono un consulente che mette la propria competenza a disposizione del cliente, anche a domicilio, per mettere a punto il viaggio dei propri sogni. Siamo il giusto compromesso tra i benefici del web e l’interazione personale, che è sempre molto apprezzata». La personalizzazione e le esperienze sono gli elementi distintivi di CartOrange, che si propone di realizzare il viaggio su misura per tutti: «Cerchiamo di venire incontro alle singole esigenze, anche le più disparate.

Quali sono le destinazioni preferite dai teramani? «Il mare non è molto richiesto, visto che è qui a due passi. Piace molto il Nord Europa, in particolare la crociera sui fiordi, ma anche viaggi on the road in Irlanda o Scozia o le crociere sul mediterraneo. Per quanto riguarda il lungo raggio anche il Giappone è sempre più apprezzato». Sempre di più anche le coppie che scelgono il consulente di viaggio per la luna di miele: in questo caso la meta preferita sono gli Stati Uniti in formula fly & drive, spesso abbinati a un’estensione mare ai Caraibi.