Pestato dopo una serata in discoteca


Carabinieri, intervento

Un 22enne pescarese ha subito un pestaggio con pugni nella notte di eri nei pressi di uno stabilimento balneare del litorale pescarese. Alla base dell’episodio ci sarebbe una lite scoppiata, come spesso accade, per futili motivi. L’aggressore, che al momento non è stato ancora individuato, ha colpito il 22enne in pieno volto, procurandogli diverse fratture. Il giovane è stato sottoposto alle cure dei sanotari del 118 e trasportato in ospedale, dove è stato ricoverato con una prognosi di 40 giorni. Sulla vicenda indagano i carabinieri del Nucleo operativo radiomobile di Pescara.