Martinsicuro, denunciato 51enne per detenzione e spaccio di droga


polizia arresto

L’unità della Squadra Mobile, coadiuvate dai cinofili della Polizia di Stato di Pescara, in Villa Rosa di Martinsicuro (Te), nell’ambito dell’attività di contrasto allo spaccio di stupefacenti, hanno denunciato D. A. M., cinquantenne del luogo, a seguito di perquisizione domiciliare e personale.

L’uomo era stato individuato quale punto di riferimento nell’ambiente della tossicodipendenza del territorio costiero nord di questa provincia, per numerosi assuntori di hashish, anche delle vicine Marche. Avendo in esclusivo uso, oltre all’abitazione,  anche un appezzamento di terreno, con l’ausilio delle unità cinofile l’intero sito è stato scandagliato per lungo tempo. E’ stato così che all’interno di due piccole baracche in lamiera, celate sotto blocchetti di cemento armato, sono stati rivenuti e sequestrati 48 grammi di hashish.