Mondiali salvamento: polisportiva VerdeAQua, la staffetta aquilana al settimo posto


polisportiva-verdeaqua

Si piazza al settimo posto la staffetta aquilana della Polisportiva VerdeAQua ai Campionati mondiali di Salvamento, che si sono svolti dal 1° al 18 settembre a Eindhoven in Olanda.

Il quartetto, composto da Adriano Ferri, Gianpaolo Lesti, Mattia Scarsella e Alessio Santarelli,  sceso in acqua per la staffetta mista 4×50, ha dapprima fermato il cronometro a 1:31:87 nelle fasi preliminari, piazzandosi al quinto posto e accedendo così alla finale A, dove con il tempo di 1:32:12 ha conquistato il settimo posto, stabilendo anche il record regionale.

“Abbiamo sfiorato la medaglia con la staffetta, combattendo per il bronzo fino a 15 metri dall’arrivo- ha commentato l’allenatore Mario Di Massimo- ma la stanchezza delle fasi preliminari e soprattutto quella di Alessio, che aveva già disputato tre gare durante la giornata, non ci ha consentito di salire sul gradino del podio”.

Nelle prove individuali, Alessio Santarelli si è qualificato alla finale dei 100m trasporto manichino con pinne, con il tempo brillante di 48:83, ma una partenza anticipata dai blocchi nella finale non gli ha consentito di entrare in classifica.

Soddisfatto il presidente della Polisportiva Fabio Ianni, che sottolinea “Portare quattro atleti aquilani ad una finale dei mondiali è un risultato eccezionale, che testimonia la crescita costante di questi ragazzi.  Questo è stato un anno ricco di successi per la Polisportiva VerdeAQua e un grande merito va all’allenatore Mario Di Massimo, amico e grande motivatore”.

Pubblicato sotto: Sport