Villa 2015 pareggia con Casalbordino 4-4


Villa 2015 - Casalbordino 4-4

Spettacolare pareggio tra Casalbordino e Villa 2015.

Casalbordino e Villa 2015 concludono 4-4 una partita emozionante e ricca di gol.

Il Villa due volte in vantaggio viene raggiunto altrettante volte; poi sono i padroni di casa a portarsi avanti, sul 4-2, nell’ultimo quarto d’ora. Si e’ trattata di una grande prova di carattere dei biancorossi che pervengono al pari sfiorando addirittura il vantaggio con un salvataggio sulla linea.

Casalbordino al gran completo, mentre nel Villa 2015 era assente lo squalificato Proterra.

La cronaca

Al 10’, sugli sviluppi di una punizione, una conclusione in area di De Cillis è ribattuta in angolo da Ferri. Al 21’ Berardi raccoglie un lancio da centrocampo ma esce tempestivamente Giangiacomo. Al 23’ è il Villa 2015 a passare in vantaggio con una punizione di Rispoli battuta centralmente che si insacca nell’angolino alla destra di Villamagna. Al 29’ il pareggio del Casalbordino con un diagonale a giro di Rossi che non lascia scampo all’estremo ospite. Al 38’, sugli sviluppi di un fallo laterale, Berardi dal limite manda di poco sopra la traversa. Al 40’ replicano gli ospiti con una conclusione a palombella di Leombruno che manda di un soffio alto.

Nella ripresa al 2’, rigore per il Villa 2015 per un atterramento in area di Di Pasquale anche ammonito, su Rispoli. Alla battuta va lo stesso numero 9 biancorosso che spiazza Villamagna e riporta in vantaggio i suoi. Al 10’ i padroni di casa riagguantano il pari con una conclusione di Berardi dal vertice destro dell’area sulla quale Giangiacomo arriva ma non riesce ad evitare il gol. Al 16’ il Casalbordino si porta in vantaggio con Letta che raccoglie un lancio lungo e con un diagonale insacca. Al 21’ ci prova Rpino che manda di poco sopra la traversa. Un minuto dopo, replicano i padroni di casa con Rossi che di prima intenzione fa la barba al palo. Al 24’ il Casalbordino cala il poker con Letta che sugli sviluppi di una punizione trova la deviazione giusta e mette a segno la sua doppietta personale. Al 26’ il Villa accorcia le distanze con un colpo di testa del subentrato Cozzolino. Al 35’ gli ospiti pareggiano i conti con Di Quinzio che su una punizione battuta da Rapino da pochi passi realizza. Al 38’ Berardocco appoggia per Rapino che manda alto. Al 45’ Barbone suggerisce per Bevilacqua sul quale Di Pasquale salva sulla linea mandando in angolo. Al 48’ espulso De Cillis per proteste.

 

Tabellino

Casalbordino: Villamagna, Santini (27’ st Fabiano), Massimo Di Sante, Di Pasquale, Frangione, Colanero, Berardi, De Cillis, Letta, Rossi (36’ st Di Giacomo), Erragh. A disposizione: Fabrizio Di Sante, Forte, Malandra, Costantini, Tallarino. Allenatore: Farina

Villa 2015: Giangiacomo, Bevilacqua, Colantonio, Ferri, Di Quinzio, Davide Galasso, Joseph Miele (40’ pt Barbone), Fratini (1’ st Berardocco), Rispoli, Rapino, Leombruno (11’ st Cozzolino). A disposizione: Penna, Troccola, Matia Galaso, Diop. Allenatore: D’Orazio

Arbitro: Giorgetti (sezione di Vasto)

Assistenti: Bosco (sezione di Lanciano) e Martelli (sezione di Lanciano)

Marcatori: 21’ pt Rispoli, 29’ pt Rossi, 2’ st Rispoli (rig.), 10’ st Berardi, 16’ st e 24’ st Letta, 26’ st Cozzolino, 35’ st Di Quinzio

Ammoniti: Di Pasquale, Erragh (C) Colantonio (V)

Espulsi: De Cillis (C)

Note: recupero 2’ pt 6’ st, angoli 4-2 per il Casalbordino

Pubblicato sotto: Sport