Nascondeva droga negli slip e nel centro di accoglienza


polizia-stradale arresto

Giovane 24enne del Gambia nascondeva hashish negli slip e tra la biancheria nella stanza del centro di accoglienza che lo ospita.

Mentre una Volante in servizio di controllo del territorio nella giornata di ieri era intenta a controllare in Vico del Sole un gruppo di quattro giovani, area urbana del capoluogo già da alcuni giorni oggetto di rafforzata vigilanza poiché i residenti avevano segnalato strani soggetti sostare, è transitato un cittadino extracomunitario di colore che si è scambiato con tali soggetti sguardi d’intesa che non sono sfuggiti agli agenti. I poliziotti, quindi, gli hanno intimato di fermarsi ma questi, per sottrarsi al controllo, è repentinamente fuggito: l’inseguimento è stato necessario sino a Piazzale S. Francesco ove è stato bloccato. A seguito della perquisizione personale, sono stati rinvenuti 15 grammi di hashish, già suddivisi in 7 stecche confezione con cellophane, occultati negli slip. Condotto in Questura, i poliziotti hanno accertato che l’uomo, T.Y, nato in Gambia, di ventiquattro anni, era alloggiato presso il centro di accoglienza di S.Agostino di Basciano in quanto migrante richiedente asilo politico.

denunciato-per-droga

È stato così che gli agenti hanno effettuato la perquisizione anche della struttura ricettiva sopra indicata rinvenendo tra gli effetti personali dell’uomo ulteriori 14 grammi di hashish, anche questi suddivisi in 9 stecche avvolte da cellophane. E’ stata anche nel contempo sequestrata la somma di 100 euro di cui il giovane non ha saputo dare valida motivazione della provenienza. T.Y. è stato così denunciato per possesso a fini di spaccio e posto a disposizione della Procura della Repubblica.