Nell’Aterno scorre musica, il festival alla X edizione


palazzetto-dei-nobili

Decima edizione per il festival Nell’Aterno scorre musica, ideato e diretto da Sara Cecala: un traguardo raggiunto con successo.

La rassegna parte oggi, domenica 20 novembre (all’interno del Palazzetto dei Nobili dell’Aquila) con il jazz di Franco Finucci Quartet, per proseguire con il recital – in calendario per l’8 dicembre prossimo a Paganica – dedicato all’epistolario d’amore tra D’Annunzio e l’attrice Eleonora Duse, spettacolo poetico musicale, affidato alle note della Cecala per l’occasione in veste di pianista, che avrà come palcoscenico la splendida chiesa, appena restaurata, del Monastero di Santa Chiara.

Il concerto di chiusura, in programma per il 18 dicembre (anch’esso previsto nel palazzetto del centro storico aquilano), vedrà infine protagonista la cantante Libera Candida D’Aurelio, appassionata interprete del fado di Amalia Rodrigues, regina indiscussa della musica popolare portoghese.

L’ingresso alla manifestazione è gratuito.

Sara Cecala direttore artistico
Sara Cecala direttore artistico

Domenica 20 novembre 2016 ore 18 Palazzetto dei Nobili – L’Aquila

 JAZZ JAZZ JAZZ

“Franco Finucci QUARTET”

Franco Finucci – chitarra

Marco Di Battista- pianoforte

Gabriele Pesaresi – contrabbasso

Roberto Desiderio- batteria

Giovedì 8 dicembre 2016 ore 18.00

Monastero di Santa Chiara – Paganica (Aq)

OMAGGIO ALLA TERRA D’ABRUZZO

“Il Vate e la Duse – epistole di passione”

Antonio Scolletta – violino, viola

Sara Cecala – pianoforte

Franca Minnucci – voce recitante

Domenica 18 dicembre 2016 ore 18.00

Palazzetto dei Nobili – L’Aquila

MUSICA POPOLARE PORTOGHESE

“Nella casa del FADO – Omaggio ad Amalia Rodrigues”

Libera Candida D’Aurelio – voce

Marco Di Marzio – basso e chitarra

Loris Donatelli – chitarra portoghese