Parco del Gran Sasso premiato con l’Oscar dell’Ecoturismo


Parco del Gran Sasso premiato con l'Oscar dell'Ecoturismo

Parco del Gran Sasso e Monti della Laga premiato con il prestigioso Oscar dell’Ecoturismo in occasione della 9^ edizione di “BTO – Buy Tourism Online”, evento di riferimento su travel e innovazione.

La cerimonia di premiazione si è svolta presso la Fortezza da Basso a Firenze, organizzata da Legambiente e Federparchi, ed ha gratificato il Parco del Gran Sasso grazie al progetto “Passaporto dei Parchi” che prenderà il via da Pasqua 2017  sulla base della sinergia tra filiera turistica sostenibile e offerta di splendidi itinerari naturalisti per il visitatore che riceverà tanti timbri sul passaporto quante saranno le località contemplate.

Entusiasta il Presidente Navarra: “L’Oscar dell’Ecoturismo ci onora a livello nazionale di un riconoscimento mai ricevuto. Rappresenta l’espressione concreta e tangibile del nostro impegno”.

Il progetto è nato da un’idea di Giorgio Davini ed Elena Curcetti allo scopo di sviluppare ulteriormente l’ecoturismo in Abruzzo e la qualità dei servizi forniti dalle attività simbolo dell’eccellenza regionale che anima il Parco: aziende agricole e zootecniche, realtà produttive grandi e piccole nell’artigianato, ristoro e ristorazione.