Museo della Figurina, compleanno con 500mila pezzi


Museo della Figurina - Primo decennale

Il museo della Figurina festeggia i primi 10 anni con i suoi 500mila pezzi che  ripercorrono storia, sport e passioni degli ultimi 150 anni.

Primo decennale per il Museo della Figurina di Modena che il 15 dicembre 2006 aprì i battenti a Palazzo Santa Margherita offrendo più di 20 mostre e pubblicando 18 volumi tra centinaia di iniziative per un pubblico di 140mila visitatori e 12mila studenti. Nato nel 1992 grazie alla straordinaria collezione che Giuseppe Panini, fondatore nel 1961 dell’omonima azienda assieme ai fratelli, donò al Comune di Modena, è l’unico museo pubblico al mondo dedicato alla storia della figurina e materiali affini come bolli chiudilettera, calendari o etichette d’albergo.

In occasione del compleanno, giovedì 15 dicembre alle ore 19 presso il Baluardo della Cittadella di Piazza Tien An Men a Modena,  il museo ha organizzato un incontro dal titolo “Belle o brutte, la vita è una collezione di figurine” con Neri Marcorè  e il giornalista Leo Turrini. Turrini è anche curatore della mostra “I migliori album della nostra vita: storie in figurina di miti, campioni e bidoni dello sport” al Mata di Modena, aperta al pubblico dalle ore 17 con visita guidata ad ingresso gratuito dal 3 dicembre all’8 gennaio 2017.