Donna uccisa a coltellate in Sardegna


Donna uccisa a coltellate in Sardegna

Erika Preti è stata uccisa a coltellate sulla costa orientale della Sardegna nella frazione di Lu Fraili, vicino a San Teodoro. Il compagno della donna, Dimitri Fricano, è stato ferito con un’arma da taglio.

Secondo una prima ricostruzione, ancora da confermare, potrebbe trattarsi di un caso di omicidio con successivo tentativo di suicidio. Dimitri Firicano, attualmente  ricoverato in gravi condizioni nell’ospedale di Olbia, ha dichiarato di aver subito unʼaggressione insieme alla compagna intorno alle ore 10.

Il cadavere di Erika, 28enne originaria di Biella, è stato trovato in una stanza di un appartamento dove sarebbe avvenuta l’aggressione. Il giovane, secondo la sua testimonianza che non convince però gli inquirenti, si sarebbe precipitato in strada sporco di sangue per chiedere aiuto ai passanti.