Sambuceto rugby, l’Amminisrazione comunale invita a chiudere il club


sulmona-rugby

L’Amministrazione di San Giovanni Teatino ha ufficialmente invitato il club del Sambuceto rugby a sospendere l’attività sportiva e a farsi restituire gli spazi relativi.

La notizia è giunta cruda e inaspettata dallo staff comunale presieduto dal sindaco Luciano Marinucci, dopo anni in cui l’area è stata utilizzata dal club rugbista al fine di offrire un’occasione ai più piccoli per condividere la passione sportiva e il fair play. Sono stati spesi soldi e tempo credendo fermamente in questi ideali che oggi, pur esistendo ancora, stentano ad essere coltivati, venendo meno la struttura di riferimento.

A questo proposito, nella giornata odierna, dalle 16 alle 19, il presidente del Sambuceto rugby scenderà “in campo” sotto la sede municipale per una manifestazione pacifica di protesta contro questo atto del Comune di San Giovanni Teatino.