Sognalo, pianificalo, fallo: da sogno a realtà


Da sogno a realtà

Trasformare i propri sogni in realtà rappresenta probabilmente una delle sfide più importanti per l’essere umano. Ed è una sfida costante nella propria vita in quanto abbiamo sempre obiettivi da centrare.

Da sogno a realtà: gli obiettivi si evolvono, cambiano, crescono, si modificano, ma il comune denominatore è che se ne vogliono raggiungere sempre di nuovi non appena ne raggiungiamo uno. E’ nella natura dell’essere umano voler conseguire sempre nuove mete e mettersi in gioco per raggiungerle. L’essere umano è fatto per fare e non per contemplare solamente. Parlare di obiettivi e della loro fattibilità è pane quotidiano per chi si rivolge ad un Coach. Non esistono obiettivi giusti o sbagliati, ma solo obiettivi realizzabili e obiettivi fantasiosi. Il Coach aiuta le persone a confezionare al meglio i propri obiettivi. Nonostante il tema obiettivi sia un argomento che ci portiamo dietro costantemente nella vita, e quindi dovremmo essere esperti nel realizzarli, accade che la maggior parte di essi rimangono solo nella nostra mente. Passare dal sogno o desiderio che dir si voglia, al vederlo realizzato, prevede due passaggi che si chiamano pianificazione e realizzazione. Ed è proprio lì che ci si può trovare in difficoltà.

Volendo fare una macro distinzione nel descrivere questo fenomeno, fondamentalmente esistono due tipi di persone, quelle che pianificano e non fanno e quelle che fanno senza pianificare. Quelle che pianificano, pianificano di continuo, cambiano il progetto, lo rivisitano e cercano sempre di trovare il giusto modo o il giusto momento per poter passare all’azione, ma all’azione non passano mai per paura di sbagliare o anche per paura del giudizio. Sono persone contemplative che affrontano la vita in maniera “platonica”. L’altro tipo di persona invece è molto dinamica e passa all’azione immediatamente senza un piano preciso. Finisce molto spesso per fallire proprio perché non avendo un programma inizia a darsi da fare con la convinzione di poter riuscire con il solo entusiasmo. Ovviamente c’è il terzo tipo di persone, quelli che sognano, pianificano e fanno raggiungendo i risultati voluti.

Leggi l’articolo completo con i consigli sul blog del mio sito web www.massimilianocilli.it