Azzinano, torna la manifestazione I muri raccontano


I muri raccontano

di MARCO BRUNO

Parte la 16^ edizione de “I muri raccontano”, la singolare iniziativa di Azzinano di Tossicia che valorizza i suoi coloratissimi murales.

Il comune, infatti, raccoglie sulle pareti delle case molte scene e raffigurazioni artistiche dallo stile un po’ naif. Camminare tra le sue vie è come percorrere il tragitto di un insolito e suggestivo museo all’aperto. La manifestazione comincerà quest’anno il 29 luglio e si concluderà il 31 dello stesso mese. Organizzatori dell’evento sono la Proloco di Azzinano e il Comune di Tossicia. L’assessore alla cultura, Emanuela Rispoli, ha detto che proprio in questa occasione saranno realizzati due nuovi murales. I tanti colori del borgo teramano, quindi, potranno essere ammirati dai cittadini e dai turisti in un clima di festa e di svago. Arte, tradizione e natura (si pensi allo scenario magnifico del Gran Sasso) contraddistinguono il paese e lo rendono una meta geografica e culturale di grande valore. Quest’anno, inoltre, ci sarà una collaborazione molto interessante con l‘osservatorio astronomico di Collurania. Il pubblico, infatti, potrà effettuare osservazioni al telescopio e avrà la possibilità di partecipare a incontri didattici. Ma l’edizione 2016 riserverà anche altre attività.

Per info: www.imuriraccontano.it – info@prolocoazzinano.it